Sponsor of:

Aliquote Imu, cosa cambia dal 2024?

aliquote imu

Le aliquote Imu, a partire da quest’anno, sono oggetto di importanti modifiche: spetta ai comuni, infatti, il potere di alzarle o abbassarle, nei limiti fissati dallo Stato.

Vediamo cosa cambia, come calcolare l’Imu per quest’anno e come trovare l’aliquota del proprio comune, in particolare nella zona dell’hinterland milanese.

A cosa serve l’Imu

L’Imposta Municipale Propria, rappresenta una tassa applicata esclusivamente alla seconda casa di proprietà, a eccezione di alcuni casi di immobili di lusso.

Il pagamento viene effettuato in due rate (16 giugno e 16 dicembre). Per sapere cosa succede in caso di pagamenti in ritardo, consulta il nostro articolo di approfondimento.

Le amministrazioni comunali sono libere di decidere come impiegare queste entrate, destinate a finanziare l’insieme dei servizi comunali. È il governo che consente ad ogni un Comune di variare le aliquote stabilite per legge: le modalità di calcolo delle aliquote sono oggetto di riforme e discussione, con cambiamenti previsti a partire dal 2024.

Come cambieranno le aliquote Imu

A luglio, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha formalizzato alcune modifiche attraverso un apposito decreto.

I Comuni che intendono modificare le aliquote IMU devono approvare la delibera comunale entro il 31 dicembre 2023, per poi comunicarla al Ministero entro il 14 ottobre 2024 per la pubblicazione ufficiale, che avverrà entro il 28 ottobre 2024. Nel caso queste tempistiche non siano osservate, verranno applicate le aliquote precedenti.

Il decreto stabilisce che le amministrazioni comunali dovranno attenersi a principi di ragionevolezza, adeguatezza e proporzionalità nell’apportare modifiche, limitando così il potere di variazione.

Calcolo dell’IMU per la prima casa

Per la prima casa, esiste un’esenzione dall’IMU per le abitazioni adibite a residenza principale. Tuttavia, per immobili nelle categorie catastali A1, A8 e A9 (strutture di lusso), l’IMU è dovuta anche se l’immobile è la residenza principale.

Calcolo dell’IMU sulla seconda casa

L’IMU sulla seconda casa è sempre dovuta, anche per immobili inagibili o inutilizzabili.

L’aliquota IMU per le seconde case è del 7,6 per mille, ma ogni comune può modificarla al 3,8 per mille o aumentarla. Il calcolo dell’IMU richiede la conoscenza della rendita catastale, del coefficiente catastale e l’applicazione di una formula specifica.

È fondamentale tenere conto dell’aliquota IMU 2023 di riferimento e delle detrazioni previste dal comune in cui si trova l’immobile.

Calcolare l’Imu per il 2023

Il calcolo dell’Imu si ottiene con questa formula: rendita catastale+5%×coefficiente catastale. Possono essere applicate aliquote specifiche stabilite dal comune, che variano in base alla categoria catastale.

Per calcolare l’importo da versare occorre determinare prima alcuni valori.

  1. Valore della rendita catastale dell’immobile: è stabilito dall’Agenzia delle Entrate, erappresenta un reddito teorico che l’immobile potrebbe generare in base alle sue caratteristiche e destinazioni d’uso. Puoi ottenere questa informazione inserendo i tuoi dati sul sito dell’Agenzia delle Entrate.
  2. Coefficiente catastale: è stabilito dai comuni e varia in base alla categoria catastale dell’immobile e alle decisioni delle amministrazioni locali. Per trovare il coefficiente catastale IMU per il calcolo dell’imposta, è necessario consultare il sito web del proprio comune o contattare gli uffici competenti.

Puoi effettuare una simulazione di calcolo che tenga conto delle aliquote del tuo comune qui.

Le aliquote Imu 2023 nei comuni dell’hinterland milanese

Se vuoi conoscere nel dettaglio le aliquote della tua zona, devi consultare il sito del comune oppure cercare l’ultima delibera, pubblicata sul Mef.

Per praticità, riportiamo qui di seguito le delibere di alcuni comuni dell’hinterland milanese.

Dresano

Melegnano

Mulazzano

San Giuliano Milanese

Vizzolo Predabissi

Stai cercando di comprare casa e vuoi sapere quali saranno i costi da sostenere, compreso il valore dell’Imu? Affidati all’area tecnica di Makecasa: con una presenza capillare nella zona e un’esperienza ventennale, sapremo consigliarti in modo puntuale e completo!

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Tabella dei Contenuti

Contattaci

Contattaci

Risponderemo al più presto, con professionalità e senza costi nascosti.

Chiamaci

Melegnano

Mulazzano

Vizzolo Predabissi

San Giuliano Milanese

Dresano

Makeaffitti