Blog

Novità dal mondo Casa

Vendere e comprare casa contemporaneamente: consigli utili

Vendere e comprare casa contemporaneamente

Tattiche per vendere e comprare casa contemporaneamente, oggi ti spieghiamo come fare per cambiare casa.

La maggior parte dei nostri clienti vorrebbero comprare una casa nuova ma per far ciò si trovano nella situazione di dover prima rivendere la loro abitazione.

In questo articolo cercheremo di fare un po’ di chiarezza per capire se conviene prima vendere e poi comprare, cosa succede se non riesci a vendere e comprare contemporaneamente, se trovi casa prima di aver venduto, come gestire il mutuo, e molto altro.

Motivi e Tempistiche per vendere e comprare casa contemporaneamente

I motivi per cambiare casa possono essere molteplici, cambio di luogo di lavoro, famiglia allargata, abitudini e necessità mutate nel tempo, etc…Non importa quale sia la leva che ti spinge a questo importante cambiamento, il punto fondamentale è che hai voglia/bisogno di una nuova casa.

Basilare per la ricerca di una nuova casa sono le tempistiche. Dovrai chiederti quando vorrai trasferirti e in che tempi coordinare le operazioni.

Un esperto nella compravendita immobiliare, come noi di Makecasa, grande conoscitore del mercato, saprà accorciare le tempistiche e aiutarti a vendere casa velocemente.

Affidarsi ad una agenzia immobiliare ti permetterà di non fare errori, avere una valutazione precisa e realistica dell’immobile da vendere e una stima dei tempi.

Vendere e comprare casa: vendere prima di aver comprato

Un’altra ansia abbastanza frequente è capire cosa succede se si è già trovato qualcuno interessato alla tua casa. Non preoccuparti, nel caso vendessi la tua casa prima di aver trovato l’abitazione dei tuoi sogni, potrai sempre stipulare un compromesso con il nuovo acquirente e vendere casa tua con una clausola di un rogito a distanza di 7/9 mesi. In questo modo avrai tutto il tempo di trovare una nuova casa che soddisferà tutti i tuoi bisogni.

Vendere e comprare casa contemporaneamente: vincola l’acquisto della casa nuova alla vendita della tua

Un’altra strategia che noi però tendiamo a non utilizzare è vincolare l’acquisto della nuova casa alla vendita di quella attuale.
Sicuramente conviene prima vendere e poi comprare in quanto ti garantirà maggiore liquidità per il nuovo acquisto e la gestione di un eventuale mutuo.

Ma come si può fare? Puoi vincolare l’acquisto alla vendita, bloccando l’acquisto della nuova casa dei tuoi desideri alla vendita della tua attuale abitazione. Per farlo basterà stipulare una proposta di acquisto condizionata alla vendita.

Per impegnarti in una proposta d’acquisto, dovrai però avere la liquidità per versare una caparra, la quale tuttavia sarà trattenuta dall’agenzia immobiliare ma  non potrà essere incassata finché non sarà stipulato il preliminare di vendita definitivo, ossia dopo la vendita della tua casa.

Come è facile capire, nessuno si impegnerà ad aspettare che tu venda casa per un periodo troppo prolungato, quindi si è soliti prendere accordi tra le parti per indicare una scadenza sulla proposta d’acquisto. Solitamente sono dai 45 ai 60 giorni.

Se nel frattempo tu non riuscissi a vendere la tua casa, la proposta andrà in fumo, ma comunque tu recuperare i soldi dati in caparra senza perdere nemmeno un centesimo.

Comprare casa senza aver venduto

Non era nei tuoi programmi iniziali, ma hai trovato la casa dei tuoi sogni, non vuoi lasciartela scappare ma non sei riuscito ancora a vendere la tua abitazione. In questo caso valuta bene i pro e i contro.

Sicuramente potrai gestire il trasloco con calma e tranquillità, ma non potrai aprire un nuovo mutuo se non avrai chiuso il precedente e perderai tutte le agevolazioni sulla prima casa. Inoltre, la mancanza di liquidità purtroppo potrebbe portarti a dover svendere la tua casa per accelerare i tempi.

Potrebbe succedere, ma non preoccuparti troppo perché vendere e comprare casa contestualmente è una situazione diffusa e non ha troppi problemi.

Per noi di MAKECASA non è difficile portare a termine con successo la vendita e l’acquisto contestuale di una casa: le due rispettive compravendite possono essere gestite tranquillamente in contemporanea.

Vendere e comprare casa con mutuo attivo

Se vuoi comprare una nuova casa probabilmente dovrai ricorrere ad un mutuo. Nel caso il tuo mutuo della tua prima casa che stai per vendere, non sia ancora estinto, potrai muoverti in due modi:

  • Estinguere il mutuo usando la somma che il nuovo acquirente di casa tua ti verserà per l’acquisto.
  • Far subentrare il nuovo acquirente al tuo mutuo con una surroga del mutuo in corso.
    In questo modo, previa autorizzazione dell’istituto bancario, il nuovo acquirente si farà carico delle rate restanti e l’eventuale differenza di prezzo sarà versata sul conto corrente del venditore. Ti consigliamo però di fare attenzione alle clausole imposte dalle banche che a volte chiedono una garanzia a carico del venditore per il subingresso del nuovo proprietario. Questa situazione non andrebbe accettata, in quanto ti vincolerebbe ancora al debito.

Vendere e comprare casa contemporaneamente è utile anche per sfruttare l’agevolazione fiscale “bonus prima casa”. Per poter risparmiare e non far decadere le agevolazioni fiscali, infatti è basilare che le due operazioni di compravendita siano gestite e coordinate con la massima efficienza affinché l’acquirente risulti intestatario di una sola casa.

I nostri agenti immobiliari, sapranno consigliarti su cosa è meglio fare per la gestione del mutuo e delle tempistiche.

Vendere e comprare casa senza problemi: l’agente immobiliare

Per vendere e comprare casa contemporaneamente i nostri agenti immobiliari potranno esserti di grande aiuto. MAKECASA sa proporre al meglio la tua casa ai nuovi acquirenti per ottenere il massimo dal mercato, fare una valutazione corretta dell’immobile, gestire le tempistiche, e aiutarti con le operazioni burocratiche, con notai e banche. Tutte operazioni che per chi non è abituato a gestire compravendite immobiliari, possono essere molto impegnative.

Al contempo ascolteremo le tue nuove esigenze abitative, il tuo stile di vita, le tue priorità, il tuo budget ideale e in base a molti parametri cercheremo la soluzione migliore per le tue richieste.

Ma non solo, un agente immobiliare saprà sincronizzare i tempi di vendita e acquisto, coordinare atti di vendita e di acquisto, aiutarti con le banche e le tempistiche di accreditamento. ricorda che gli attori coinvolti in una compravendita sono numerosi e l’ingaggio di un professionista è la chiave di successo per vendere e comprare insieme senza stress e problemi.

Se le compravendite “fai da te” tra privati  dove le tempistiche non sono basilari, possono essere portate a termine senza troppi disagi, per vendere e comprare casa contemporaneamente consigliamo fortemente fare ricorso ad un’agenzia immobiliare specializzata perché le operazioni diventano complesse.

Se anche tu vuoi vendere e/o acquistare casa a Mulazzano, Melegnano, Vizzolo Predabissi? Chiamaci ora allo 0298230631. Oppure inviaci una mail, compila i campi qui sotto e ti seguiremo passo passo!

Form per articoli
Iscrizione alla Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.