Sponsor of:

Le tendenze nel 2023 nella ricerca della casa: cosa hanno cercato gli italiani?

Le tendenze nel 2023 nella ricerca della casa

Le tendenze nel 2023 nella ricerca della casa sembrano essere ancora influenzate dalla pandemia: lo rivela lo studio condotto dall’Ufficio Studi Gabetti, sui dati raccolti da un campione di 200 agenzie affiliate.

Se vuoi vendere casa, è importante conoscere gli errori da non compiere, ma anche quali sono le caratteristiche più cercate dai potenziali acquirenti.

Vediamo nel dettagli cosa hanno cercato gli acquirenti italiani nel 2023.

Le tendenze nel 2023 nella ricerca della casa: quali immobili sono più cercati?

In base ai dati dell’indagine, il 79% dei potenziali acquirenti ha orientato la propria scelta verso appartamenti situati in condominio.

Solo l’11% ha preferito una casa unifamiliare indipendente, mentre il 4% ha optato per una villa indipendente e il 3% per una soluzione bifamiliare.

E la grandezza? Dipende dalla zona

Le tendenze nel 2023 nella ricerca della casa indicano che sono i trilocali sono gli immobili più ricercati: il 66% del campione nel 2023 li ha ricercati, mentre il 25% ha optato per i quadrilocali.

Tuttavia, in città come Milano gli immobili più venduti hanno una superficie compresa tra i 50 e gli 85 mq. Il motivo è da ricercare nell’aumento dei prezzi e dei tassi di interesse.

Vuoi scoprire se il tuo immobile possiede le caratteristiche più ricercate nella tua zona? Scegli la consulenza di un professionista. Makecasa opera da più di vent’anni nel mercato immobiliare, offrendoti supporto per ottenere il meglio dalla vendita della tua casa!

Immobili da ristrutturare o nuove costruzioni?

Le tendenze nel 2023 nella ricerca della casa, evidenziano come il 45% degli acquirenti preferisce immobili da ristrutturare.

Chi opta per quelli già ristrutturati ricopre il 44% del campione analizzato, mentre solo l’11% sceglie immobili di nuova costruzione.

Perché in Italia si cerca casa?

Secondo la ricerca di Gabetti, il 90% degli acquirenti ha cercato di comprare la propria prima casa.

Il 67% l’ha acquistata per la prima volta, il 23% per sostituire l’abitazione in essere, l’8% come seconda casa per uso personale e il 2% come investimento.

Cambiare casa: ecco le caratteristiche ricercate

In base alle tendenze nel 2023 nella ricerca della casa, per il 78% dei potenziali acquirenti il motivo principale per cambiare casa è la necessità di uno spazio aggiuntivo, per ampliare la famiglia o per creare uno spazio di lavoro per chi è in smart working.

Il 63%, invece, cerca una casa con uno spazio esterno, come un giardino o una terrazza. In particolare, dopo le restrizioni legate alla pandemia, le richieste legate a uno spazio esterno hanno subito un’impennata.

La vicinanza ai servizi principali è al terzo posto con il 23% di preferenze, mentre il 21% cerca un posto auto o un box.

Tra le tendenze nel 2023 nella ricerca della casa, è evidente un crescente interesse per immobili più efficienti dal punto di vista energetico, con il 15% degli intervistati che considera importante avere una casa con una classe energetica superiore.

I fattori che frenano l’acquisto

Secondo il 64% degli intervistati, l’aumento dei tassi di interesse ha rallentato il processo di acquisto di una casa.

Le preoccupazioni principali riguardano un ulteriore aumento dei tassi dei mutui (85%).

Altri fattori di rischio includono l’aumento dell’inflazione (37%), l’aumento dei costi dei materiali edili (36%), la diminuzione dell’offerta di immobili (27%) e l’incremento del costo dell’energia (6%).

Stai pensando di vendere casa? Analizzare i fattori attrattivi del tuo immobile per valorizzarli al meglio, è fondamentale per una vendita veloce ed efficiente. Affidati a Makecasa per una valutazione senza impegno!

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Tabella dei Contenuti

Contattaci

Contattaci

Risponderemo al più presto, con professionalità e senza costi nascosti.

Chiamaci

Melegnano

Mulazzano

Vizzolo Predabissi

San Giuliano Milanese

Dresano

Makeaffitti